Coronavirus. Formazione e informazione dei lavoratori metalmeccanici sulla vaccinazione anti Covid-19: ok della Regione alla proposta dei sindacati di categoria: “Così è possibile incrementare le persone vaccinate”

Pubblicato il
Fonte
Comunicato stampa Regione Emilia-Romagna

Fim, Fiom e Uilm hanno chiesto a imprese, a associazioni datoriali e Istituzioni di condividere la proposta di destinare un’ora di formazione per informare i lavoratori sulla importanza e il valore della vaccinazione

Bologna - “Accogliamo con favore la proposta dei sindacati metalmeccanici bolognesi di promuovere momenti di formazione e informazione dei lavoratori sulla vaccinazione anti covid-19, finalizzata ad incrementare il numero di persone vaccinate”.

Così gli assessori regionali al Lavoro e alla Salute rispondono all’invito di Fim Fiom e Uilm, che questa mattina hanno chiesto alle imprese, alle associazioni datoriali e alle Istituzioni di condividere la proposta di destinare un’ora del monte ore triennale di formazione previsto dal Contratto nazionale di lavoro per informare i lavoratori sull’importanza e il valore della vaccinazione contro il Covid.

“Condividiamo pienamente l’iniziativa del sindacato, che -aggiungono gli assessore regionali- siamo certi contribuirà a diffondere nelle aziende una maggiore conoscenza e consapevolezza dell’unico strumento che abbiamo oggi a disposizione contro il Coronavirus”.